Ostetricia e Ginecologia - staff

PROFILO: OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Nella Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia viene svolta un’attività chirurgica ginecologica tradizionale ed endoscopica (mini-invasiva) di patologie benigne e tumorali, del prolasso genitale e dell’incontinenza urinaria. Viene fornita assistenza alla gravidanza e al parto, si seguono le gravidanze a rischio e vengono effettuate numerose prestazioni ambulatoriali attinenti alla salute della donna nelle varie fasi della sua vita, dall’adolescenza alla menopausa.
La Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia è organizzata in due sezioni: Sezione di Ginecologia e Sezione di Ostetricia.

Ginecologia
Sezione dedicata alla diagnosi e cura, medica o chirurgica, delle malattie ginecologiche tumorali benigne e maligne, infettive, infiammatorie e disfunzionali, dell’endometriosi, del prolasso genitale e dell’incontinenza urinaria, delle emorragie e sanguinamenti genitali anomali, della contraccezione e dell’infertilità.
Si effettuano esami di prevenzione secondaria oncologica (biopsie e prelievi endocavitari) e prelievi batteriologici. Oltre che per le visite ginecologiche sono attivi ambulatori di isteroscopia, di ecografia ginecologica (transvaginale o transaddominale), di colposcopia e in collaborazione con l’Unità di Radiologia, vengono effettuati esami di Isterosalpingografia. E’ presente inoltre un ambulatorio dedicato alle problematiche delle donne in menopausa.
Per problemi ginecologici con carattere molto urgente o di emergenza è possibile accedere direttamente alla Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia senza dover passare per il Pronto Soccorso Generale dell’Ospedale.

Ostetricia
Sezione dedicata alle donne in gravidanza e al parto. Vengono erogate tutte le prestazioni contemplate in gravidanza: Visite ostetriche, ecografie del I, II e III trimestre (compresa l’ecografia per lo screening delle malformazioni fetali e l’ecografia in ambito del “test combinato” per la valutazione del rischio di anomalie cromosomiche), procedure di diagnosi prenatale invasiva (villocentesi, amniocentesi e cordocentesi) in stretta collaborazione con l’unità di Genetica Medica dell’ULSS. Si effettuano Corsi di Accompagnamento alla Nascita (o di preparazione al parto).
Per il travaglio e parto si adottano tecniche di supporto ostetrico impegnative con incentivazione e coinvolgimento attivo del marito o partner. In collaborazione con l’Unità di Anestesia e Rianimazione viene offerta l’analgesia peridurale in travaglio di parto 24h su 24. Dopo il parto, il neonato rimane in stanza con la madre (“Rooming in”).
Le patologie del 1° ed inizio 2° trimestre di gravidanza quali le perdite di sangue, i dolori, l’iperemesi (vomito e nausea con conseguente inadeguato apporto alimentare), l’aborto e la gravidanza extrauterina vengono gestite secondo linee guida nazionali ed internazionali. Altrettanto si può dire per le complicanze quali il diabete, i disordini ipertensivi, il difetto di crescita fetale, il difetto o eccesso di liquido amniotico, il parto pretermine e le localizzazioni placentari anomale, che sono retaggio della seconda metà della gestazione. Particolare attenzione viene dedicata alle gravidanze gemellari. Il monitoraggio delle gravidanze a rischio si avvale strumenti e metodiche moderne quali la cardiotocografia computerizzata, la flussimetria Doppler e l’ecografia.
Alle donne che hanno avuto un taglio cesareo in una gravidanza precedente e che non hanno controindicazioni viene offerta la possibilità di procedere con un parto spontaneo.

L’Ospedale è convenzionato ADISCO per la donazione del sangue del cordone ombelicale e riconosciuto dall'UNICEF tra gli Ospedali Amici del Bambino.
Nel 2009 ha ottenuto il riconoscimento di 3 bollini rosa da parte dell’Osservatorio Nazionale della Salute per la Donna. 

La Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia risulta all’avanguardia nella cura della patologia femminile e nell’assistenza alle donne, applica i livelli essenziali di assistenza con particolare riferimento all’appropriatezza delle prestazioni ed applica la normativa vigente sulla gestione del dolore. 
 



EQUIPE:

Direttore:


Nato nel 1955. Cittadino Italiano dal 1985. 
Laureato in Medicina e Chirurgia, presso l’Università di Firenze. Specializzato presso la Scuola di Specialità di Ostetricia e Ginecologia dell’Università degli Studi di Firenze il 21/11/1991.
Prima di diventare – nel 2004 – Direttore della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale San Bassiano, ha esercitato la professione presso l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico - IRCCS “Burlo Garofolo” di Trieste.
Lì è stato inizialmente titolare di un contratto di ricerca e poi Dirigente Medico presso la Divisione di Ostetricia e Ginecologia.
Nel 1999, l’IRCCS Istituto per l’Infanzia “Burlo Garofolo”, gli ha attribuito l’incarico di Referente dell’attività di diagnosi e terapia della sterilità coniugale e le procedure di riproduzione medicalmente assistita.
In questa sede è stato responsabile di diversi progetti di ricerca nel campo delle Gravidanze a Rischio e della Infertilità. La sua attività scientifica del è documentata da oltre 300 pubblicazioni edite a stampa.
All’Ospedale San Bassiano, ha eseguito oltre 1200 interventi chirurgici ginecologici maggiori, dei quali oltre 150 di Oncologia Ginecologica.
Assieme all’equipe della Struttura Complessa bassanese, ha messo in atto una politica di progressiva conversione in Laparoscopia degli interventi chirurgici prima eseguiti “a cielo aperto” e di riduzione dei ricoveri ordinari favorendo i ricoveri in regime di Day Surgery e gli interventi ambulatoriali.
Per l’Ostetricia, pur dando priorità assoluta alla sicurezza nell’area travaglio parto, si è impegnato nel contenimento del ricorso al taglio cesareo, riducendo in questi anni la percentuale dei parti addominali dal 39 al 25%.
E’ membro del Direttivo dell’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (AOGOI), Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Confalonieri Ragonese e Membro del Comitato Scientifico dell’ALPE-ADRIA Society of Perinatal Medicine.
Ha partecipato in qualità di docente o relatore in oltre 150 eventi scientifici nazionali ed internazionali. 

Collaboratori Medici:


Nata nel 1982.
Laurea in Medicina e Chirurgia nell'anno 2008, nell'Università degli studi di Cagliari. Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia nell'anno 2014, nell'Università di Cagliari.
Esperienze di lavoro precedenti: ◦ ASL N.3 NUORO dal 13/7/2016 al 19/11/2017 oggi in qualità di DIRIGENTE MEDICO nella disciplina GINECOLOGIA E OSTETRICIA, con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno ◦ ASL N.6 SANLURI dal 7/6/2016 al 12/7/2016 in qualità di DIRIGENTE MEDICO nella disciplina DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA, con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno (38 ore settimanali) ◦ APSS TRENTO – OSPEDALE di CAVALESE, dal 10/10/2015 sino al 6/6/2016 in qualità di DIRIGENTE MEDICO nella disciplina DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA, con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno (38 ore settimanali) ◦ APSS TRENTO – OSPEDALE “SANTA MARIA DEL CARMINE” ROVERETO, dal 10/10/2014 sino al 09/10/2014 in qualità di DIRIGENTE MEDICO nella disciplina DI GINECOLOGIA E OSTETRICIA, con contratto di lavoro a tempo determinato, a tempo pieno (38 ore settimanali). in servizio nell’ULSS n. 7 Pedemontana dal 20/11/2017.
Aree di specifico interesse professionale: endometriosi, isteroscopia ambulatoriale, ecografia ginecologica e ostetrica.


Data di nascita:25/08/1983.
Laurea in medicina e chirurgia nell’anno 2008 presso l’Università degli Studi dell’Insubria di Varese.
Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia nell’anno 2016 presso l’Università degli di Studi di Milano con frequenza presso l’USC di Ginecologia ed Ostetricia dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Nell’ambito della formazione specialistica esperienza lavorativa presso la divisione di medicina materno fetale della Thomas Jefferson University di Philadelphia (USA) diretta dal Prof. Vincenzo Berghella.
In servizio nell’ULSS n. 3 dal Settembre 2016.
Partecipazione in qualità di uditrice a numerosi corsi di aggiornamento e congressi in Italia ed all’estero ed in qualità di relatrice a congressi a livello nazionale.
Autrice e co-autrice di lavori scientifici ed attività congressuali anche internazionali.
Aree di specifico interesse professionale: diagnosi prenatale, gravidanza fisiologica ed ad alto rischio ostetrico, diagnostica ecografica ostetrica e ginecologica


Nata a Tradate (Va) il 09/05/1981.
Laurea in Medicina e Chirurgia nell’Ottobre 2007 presso l’Università degli Studi di Bari.
Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia nel Marzo 2013 presso l’Università degli Studi di Bari.
Dal 21/03/2014 al 01/03/2015 Dirigente Medico di Ginecologia ed Ostetricia presso l’Azienda Ospedaliera di Desenzano del Garda (Bs) – Presidio di Gavardo; dal 01/07/2013 al 15/03/2014 Incarico in libera professione presso Policlinico San Pietro – Istituti Ospedalieri Bergamaschi- nell’U.O. di Ginecologia ed Ostetricia; in servizio come Dirigente Medico presso la Struttura Complessa di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale San Bassiano dal 02/03/2015; Campi di interesse professionale: diagnosi prenatale; diagnostica ecografica; patologia ostetrica, oncologia ginecologica.


Nato a Bassano del Grappa (VI) il 12.10.1976.
Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova il 30 Settembre 2004.
Abilitazione all’Esercizio della Professione di Medico Chirurgo nella seconda sessione del 2004 presso l’Università degli Studi di Padova.
Iscrizione all’Albo dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Vicenza il 29 Marzo 2005.
Diploma di Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia con il massimo dei voti presso la Clinica Ginecologica ed Ostetrica dell’Università degli Studi di Padova il 08/01/2010.
Dirigente Medico dell’ULSS n. 3, Ospedale S. Bassiano, dal 10 Maggio 2010.
E’ stato co-responsabile dell’Ambulatorio del Dolore Pelvico Cronico – Endometriosi dall’anno 2008 presso il Dipartimento di Scienze Ginecologiche e della Riproduzione Umana - Università degli Studi di Padova.
Membro della SIEOG dal 2010.
Area di specifico interesse la chirurgia ginecologica endoscopica, in particolare la diagnostica isteroscopia e la chirurgia isteroscopica. 
Si occupa specificamente di patologia endometriosica.
Autore e Co-autore di lavori scientifici ed attività Congressuali anche Internazionali .


Nata il 15 Aprile 1983.
Laurea in medicina e chirurgia in data 22/10/2009 nell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara.
Abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo nella seconda sessione del 2009.
Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia in data 07/07/2016 (con lode) presso l’ nell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara.
Esperienze di lavoro precedenti:
Dal 2011 al 2016: Durante il percorso formativo ha acquisito competenze specialistiche nella Procreazione Medicalmente Assistita, frequentando il Centro di PMA dell’ Ospedale “G. Bernabeo” di Ortona (CH) in modo continuativo e prendendo parte all’attività clinica e chirurgica (diagnostica ecografica, induzione dell’ovulazione e tecniche di primo, secondo e terzo livello nella fecondazione assistita. Pick-up ovocitario. Isterosonosalpingografia. Isteroscopie diagnostiche. Biopsie endometriali).
Ha frequentato la Clinica Ostetrico-Ginecologica del Policlinico “SS. Annunziata” di Chieti dove si è occupata delle attività ambulatoriali e chirurgiche ginecologiche ed ostetriche e delle guardie nei servizi di Sala Parto e Pronto Soccorso.
Inoltre ha acquisito competenze specialistiche nell’ecografia transvaginale e nelle isteroscopie diagnostiche e operative mediante tecnica “see and treat” senza il ricorso ad anestesia locale e/o generale.
In servizio presso la S.C. di Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale “San Bassiano” dal 19 Settembre 2016.
Ha partecipato a numerosi corsi di formazione e congressi soprattutto di area ginecologica. Co-autrice di lavori scientifici nel campo della PMA.
Aree di specifico interesse professionale: Isteroscopia diagnostica, ecografia ginecologica, Procreazione Medicalmente Assistita


Nata nell' anno 1981.
Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, presso l’Universita’ degli Studi di Roma, La Sapienza, in data 31/03/2007.
Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia, in data 07/07/2014, presso l’Università Campus Bio-Medico, di Roma.
Esperienze di lavoro precedenti: Dipartimento di Ginecologia ed Ostetricia. Unità di Ginecologia Oncologica, Università La Sapienza, Policlinico Umberto I, di Roma. Direttore Prof. Pierluigi Benedetti Panici.
Dipartimento di Ginecologia ed Ostetricia. Unità di Ginecologia Oncologica, Università Campus Bio-Medico di Roma, Prof.R.Angioli.
Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini, di Roma, Dipartimento Ostetricia e Ginecologia, Dipartimento di Medicina Materno-Fetale, Prof.Donadio.
Centri Artemisia di Roma, Main Center Artemisia-AltaMedica Main Center, di Viale Liegi, Roma, Prof.Giorlandino.
Unità Operativa Complessa di Cardiologia, Direttore Prof.Roberto Serdoz, Laboratorio di Ecocardiografia. Unità operativa semplice di Cardiologia Pediatrica ed Ecocardiografia fetale ed adulti. Responsabile Dr. De Paola.Ospedale San Pietro Fatebenefratelli, Roma.
Istituto di Clinica Pediatrica, Cattedra di Cardiologia Pediatrica. Ecocardiografia fetale ed pediatrica.
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Roma. Titolare Prof. Bruno Marino. Responsabile Prof.ssa F.Ventriglia.
Unità di Genetica Medica. Università La Sapienza, Policlinico Umberto I, di Roma.
Medicina Materno-Fetale-Diagnosi Prenatale, Dipartimento di Ginecologia ed Ostetricia. Unità di Diagnosi Prenatale, Servizio di Ecografia Ostetrica di III livello, di Ecografia Ginecologica, Ambulatorio di Poliabortività. Università La Sapienza, Policlinico Umberto I, di Roma. Direttore Prof.Pierluigi Benedetti Panici. Responsabili Prof.ssa A.Giancotti, Prof.La Torre.
In servizio presso l’U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia, U.L.S.S.N.2.FELTRE, da Febbraio 2016, nel profilo professionale di dirigente medico di Ginecologia e Ostetricia.
Aree di specifico interesse professionale: Ginecologia oncologica. Urgenze ed Emergenze ostetriche e ginecologiche. Sala parto e patologia ostetrica. Ecografia Ostetrica. Ecografia Ginecologica. Poliabortività. Procreazione Medicalmente Assistita. Medicina Materno-Fetale e Diagnosi Prenatale. Ecocardiografia fetale.



Nata nell’anno 1981 a Castelfranco Veneto (TV)
Laurea in Medicina e Chirurgia nell’anno 2006 presso l’Università di Trieste con voti 110/110 e lode, conseguita specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia nell’anno 2012 presso l’Università di Trieste con voti 50/50 e lode
Esperienze di lavoro precedenti:
durante la scuola di specializzazione frequenza presso l’ U. O. di Ginecologia ed Ostetricia dell’I.R.C.C.S. Burlo Garofolo di Trieste e successivamente presso l’U. O. di Ginecologia ed Ostetricia dell’Ospedale Ca’ Foncello di Treviso;
da luglio 2013 a luglio 2014 incarico di dirigente medico in Ginecologia ed Ostetricia presso l’Azienda Sanitaria U.L.S.S. 4, Consultori Familiari di Thiene e Schio, Ambulatorio Ostetrico Ginecologico di Breganze.
Da agosto 2014 in servizio nell’Azienda Sanitaria ULSS n. 3 di Bassano del Grappa

Aree di specifico interesse professionale: diagnosi prenatale, gravidanze ad alto rischio ostetrico, ginecologia oncologica, isteroscopia.


Nata nel 1968.
Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli studi di Milano (polo S. Gerardo di Monza - MB).
Specializzazione in biennio di medicina di base Università degli studi di Milano (polo S. Gerardo  di Monza- MB).
Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia presso Università degli studi di Verona. Ultimo anno di specializzazione presso Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.
Borsista presso Istituto Nazionale dei Tumori di Milano nell’anno successivo alla specializzazione (colposcopia, ecografia, laserterapia, isteroscopia diagnostica).
Ha frequentato l’ambulatorio di diagnosi prenatale (ecografia, amniocentesi) e quindi incaricata come Specialista di Ostetricia e Ginecologia nell’Ospedale di La Spezia.
Da luglio 2005 è Dirigente medico di I livello in Ginecologia e Ostetricia presso ospedale di Bassano.
La sua attività comprende routine di reparto sala parto;  routine ambulatoriale, diagnosi prenatale (ecografia), diagnosi ginecologica (ecografia, isterosonografia, colposcopia diagnostica e terapeutica – LEEP -; isteroscopia diagnostica).


Nata nel 1974.
Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Padova nel 2001Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia conseguita presso l’Università degli Studi di Trieste nel 2006.
La frequenza, durante la scuola di specialità è stata effettuata presso il Dipartimento di Ginecologia e Ostetricia dell’I.R.C.C.S Burlo Garofolo di Trieste e quindi presso l’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa, convenzionata con l’Università di Trieste.
In tale periodo si è occupata in particolar modo di problematiche menopausali e di uroginecologia sia con approccio clinico che di ricerca.
Dal 2007 è Specialista in Ginecologia e Ostetricia all'Ospedale San Bassiano, dove si occupa in particolare di diagnosi prenatale invasiva e non, e di promozione della salute e della cura dei disturbi delle donne in menopausa.
In possesso della certificazione della Fetal Medicine Foundation  per lo screening ecografico del I trimestre di gravidanza.
Aree di specifico interesse professionale: diagnosi prenatale invasiva e non, promozione della salute e cura dei disturbi delle donne in menopausa.
Coautrice di atti congressuali  e di alcune pubblicazioni scientifiche, attualmente svolge attività di ricerca per lo studio clinico randomizzato internazionale “sull’assunzione dell’acido folico per la prevenzione delle malformazioni congenite” nel gruppo italiano, sponsorizzato dal ministero della salute.

Nato nel 1980.

Si laurea nel 2005 in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Catania.
Nel 2010 si specializza in Ginecologia e Ostetricia nella stessa Università.
E’ stato Dirigente Medico Specialista in Ginecologia Ostetricia presso il Reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale San Lorenzo di Valdagno (Vicenza) ed è in servizio all’Ospedale San Bassiano dal giugno 2011.
Campi di particolare interesse: Ginecologia Oncologica, Diagnosi Prenatale Ecografica, Senologia ed Ecografia Mammaria.
Partecipa a diversi eventi formativi e di aggiornamento ed è autore di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali.



Nata nel 1978
Si laurea il 29/07/2002 in Medicina e Chirurgia presso l'università degli studi di Catania. Si specializza in Ginecologia e Ostetricia, nella stessa Università, nel 2007. Per circa 2 anni ha frequentato l'ospedale San Gerardo di Monza (Università degli studi Milano Bicocca) con particolare interesse per la ginecologia oncologica (reparto oncologia, sala operatoria, ambulatorio colposcopia, vulvoscopia  e isteroscopia, abulatorio ginecologia oncologica).
Ha lavorato per altri due anni nella casa di Cura di Abano Terme (Padova), con particolare interesse nel campo della chirurgia ginecologica laparoscopica e robotica.
Dopo altri incarichi, ha prestato servizio – per alcuni mesi – all’ULSS n 15 - Ospedale di Cittadella - UOC Ginecologia e Ostetricia.
Dal 21/09/2012 è in servizio come dirigente medico presso la S.C. di Ginecologia e Ostetricia dell'Ospedale San Bassiano
Ha partecipato a numerosi corsi e congressi soprattutto nell'area ginecologica oncologica e chirurgica laparoscopica e robotica
Campi di interesse: ginecologia oncologica,diagnostica ginecologica (colposcopia diagnostica e terapeutica, isteroscopia diagnostica, ecografia).



Nata nel 1970.
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, nel 1995. Specializzazione in Ginecologia Ostetricia nel 2000.
Dal 2001 al 2005 è stata Specialista in Ginecologia Ostetricia nel Reparto di Ostetricia e Ginecologia della Casa di Cura di Abano Terme (PD) e dell’Ospedale di Vittorio Veneto (TV).
Dal 1 gennaio 2005: è Specialista nella Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’ Ospedale San Bassiano.
I suoi principali campi di interesse professionale sono: diagnosi prenatale ecografica ed invasiva, gestione ambulatorio della Menopausa e la Patologia Cervicale 
2005: «Certificate of Competence Ultrasound Examination at 11-13+6 weeks » Fetal Medicine Foundation, Londra
2006: Corso regionale di formazione ed aggiornamento per i ginecologi colposcopisti del secondo livello dello screening per il cervicocarcinoma.
Ha partecipato a numerosi Congressi e Corsi in Italia e all’ estero.
Autrice di pubblicazioni scientifiche, è iscritta a Società Scientifiche.


Nato il 24/03/1983.
Laurea in medicina e chirurgia nell’anno 2008 presso la Seconda Università degli Studi di Napoli (SUN).
Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia nell’anno 2016 presso L’Università degli Studi di Foggia.
Esperienze di lavoro precedenti: 2013-2014 Honorary Clinical Research fellow in Urogynaecologia presso il St. Mary’s Hospital, Imperial College di Londra; 2010 Studente interno presso il Dipartimento di Ginecologia ed Ostetricia dell’Università degli Studi di Foggia da Ottobre a Maggio 2011; 2009-2010.
Attività libero professionale presso case di cura private come medico di guardia; 2007 Frequenza del Dipartimento di Ginecologia ed Ostetricia presso l’IRCCS materno infantile Burlo Garofolo, Università degli Studi di Trieste.
In servizio nell’ULSS n. 3 dal 26/09/2016.
Autore e co-autore di pubblicazioni scientifiche su peer-review journals. Ha partecipato in qualità di uditore o relatore a numerosi eventi scientifici nazionali ed internazionali.
Aree di specifico interesse professionale: uroginecologia, chirurgia ginecologica endoscopica (isteroscopia e laparoscopia), ostetricia


Nato a Battipaglia (SA) il 19/04/1986.
Laurea in medicina e chirurgia nell’anno 2010 presso l’Università degli studi di Trieste.
Specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia nell’anno 2016 presso l’Università degli studi di Trieste.
Ha lavorato: - Dirigente medico Libero professionista presso il reparto di Ginecologia ed Ostetricia di Bassano dal 05/08/2015 al 15/09/2016 - Dirigente medico Presso il reparto di Ginecologia ed Ostetricia dei presidi ospedalieri di Latisana- Pamanova dal 16/09/2016 al 17/04/2017.
In servizio nell’ULSS 7 Pedemontana dal 18/04/2017.
Aree di specifico interesse professionale: - Ginecologia ed Ostetricia - Ginecologia Oncologica - Endometriosi - Chirurgia Endoscopica ( Isteroscopia, Laparoscopia) - Patologia Cervico - Vaginale ( Colposcopia, Diagnosi e terapia patologie infiammatorie ed infettive del basso tratto uro-genitale)


Nato nel 1956.
Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova con votazione 110/110 e lode nel 1981.
Specializzazione in Ginecologia Ostetricia presso l’Università degli Studi di Padova nel 1987.
Dal 1982 è in servizio nella Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’ Ospedale San Bassiano, dapprima come Assistente ospedaliero, dal 1993 come Aiuto corresponsabile ospedaliero, attualmente come Responsabile della Struttura Semplice di Emergenze Ostetriche e Diagnosi Prenatale.
I suoi principali campi di interesse professionale sono: diagnosi prenatale ecografica ed invasiva, e chirurgia endoscopica.
Nel 2004 ha conseguito il «Certificate of Competence Ultrasound Examination at 11-13+6 weeks » Fetal Medicine Foundation, Londra.
Ha partecipato a numerosi Congressi e Corsi in Italia e all’estero.
Autore di pubblicazioni scientifiche, è iscritto a Società Scientifiche.

Nata a Mazara del Vallo (TP) il 26/02/1977. Laureata in Medicina e Chirurgia nell’Ottobre 2004 presso l’Università degli Studi di Palermo.
Nell’ottobre del 2010 ha conseguito la Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia nella stessa Università.
Dal 01/10/2009 al 30/09/2010 ha approfondito le proprie competenze ostetriche presso l’ U.O.C di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Buccheri la Ferla Fatebenefratelli di Palermo.
Ha partecipato a numerosi Corsi e Congressi nell’area Ostetrico-Ginecologica.
Ha lavorato come Dirigente Medico con incarico a tempo determinato, dal 16 Marzo al 16 Maggio del 2011 presso l’U.O.C di Ginecologia e Ostetricia dell’ Ospedale di Castelfranco Veneto.
Dal 16 Maggio del 2011 è in servizio come Dirigente Medico presso la Struttura Complessa di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale San Bassiano.
Campi di interesse: Diagnostica Ecografica, Diagnostica Prenatale, Patologia cervico-vaginale e del tratto genitale inferiore.


Nata nel 1980 a Martina Franca (TA).
Laurea in Medicina e Chirurgia nell’anno 2008 presso l’Università degli Studi di Trieste e successiva specializzazione in Ginecologia e Ostetricia presso l’omonima Università nel 2014 con frequenza presso l’U.O. di Ginecologia e Ostetricia dell’IRCCS Burlo Garofolo di Trieste.
Nell’ambito della formazione specialistica esperienza lavorativa presso il “Perinatal Center of Iowa, LLC, USA” in collaborazione con il Professor Joseph Hwang, ed inoltre presso l’U.O. di Ginecologie e Ostetricia dell’Ospedale Ca’Foncello di Treviso.
Da dicembre 2014 a marzo 2015 incarico di Dirigente Medico in Ginecologia e Ostetricia presso l’Azienda Sanitaria ULSS 9 di Treviso, polo ospedaliero di Oderzo.
Da marzo 2015 è in servizio presso l’Azienda ULSS 3 di Bassano del Grappa. Partecipa a diversi eventi formativi e di aggiornamento nell’area ostetrico-ginecologica anche in qualità di relatrice; è autrice e coautrice di lavori scientifici ed attività congressuali nazionali ed internazionali. Aree di specifico interesse professionale: diagnostica ecografica, gravidanza ad alto rischio, patologia cervico-vagnale e del tratto genitale inferiore.





INDIETRO

Connect
Esprimi il tuo giudizio sui contenuti del sito
Esprimi il tuo giudizio sui contenuti del sito